La Xiloteca dell’Academia

Inglese

LA XILOTECA DELL’ACADEMIA CREMONENSIS

L’abete rosso utilizzato per le tavole armoniche dei violini e degli altri strumenti apaneveggiocartelloned arco proviene dalla Foresta di Paneveggio, anche conosciuta come “Foresta dei Violini” o “Foresta degli Alberi che suonano” per la particolare selezione dei migliori tronchi per legno di risonanza già ai tempi di Stradivari.
Grazie ad unapaneveggiostefanotronco collaborazione con la Stazione forestale demaniale di Paneveggio e Cadino, l’Academia Cremonensis ha creato la propria xiloteca.

I tronchi, una volta privati della corteccia e ridotti a sezioni regolari di diversa altezza, vengono spaccati manualmente per fenditura seguendo la fibra e la venatura e ridotti a spicchi. Vengono poi riposti in cataste all’ombra per 6-7 mesi, dove l’asciugatura del legno avviene in modo naturale.
È così che i legni provengono dalla foresta di Paneveggio alla xiloteca dell’Academia Cremonensis, dove vengono conservati e lasciati ad essiccare per il futuro utilizzo da parte degli studenti.xiloteca