Il nostro programma al Castello Sforzesco


ARTI E MExpo-Logo-Padiglione-ItaliaESTIERI. LE MANI SAPIENTI

CASTELLO SFORZESCO
Iniziativa Academia Cremonensis, 9-14 giugno 2015

20140609SpotAcademia249 Nell’ambito del protocollo d’intesa tra il Comune di Milano e la Fondazione Antonio Carlo Monzino per l’organizzazione di Expo in Città, che coordina e gestisce il palinsesto di eventi che avranno luogo nella Grande Milano durante i sei mesi dell’Expo (maggio-ottobre 2015), l’Academia Cremonensis partecipa, dal 9 al 14 giugno, all’iniziativa “Arti e Mestieri: Le Mani Sapienti” ideata dalla Fondazione Antonio Carlo Monzino presso il Castello Sforzesco di Milano, nella Sala delle Merlate.
Per quell’occasione l’Academia Cremonensis presenterà la propria attività con la partecipazione di Maestri e allievi di Liuteria e Archetteria e proporrà spiegazioni didattiche di costruzione di strumenti ad arco e archetti. Presenterà inoltre un programma di conferenze, incontri e spettacoli realizzati dai propri ospiti.
L’iniziativa sarà ripresa e trasmessa in streaming nel Padiglione Italia dell’Expo. Inoltre, grazie al progetto Pro-Cremona, sarà diffusa su tutti i social network.

PROGRAMMA

GIORNO

ORA

TITOLO DELL’INTERVENTO

INFO

da martedì 9 a domenica 14 giugno

9,00 – 13,00

Laboratori di Liuteria e Archetteria

Attività didattica di liuteria e archetteria in tutte le sue fasi di costruzione

A cura dell’Academia Cremonensis di Cremona

martedì 9 giugno

11,00

Da Antonio Stradivari a Fernando Simone Sacconi  : i  ” segreti ” della scuola classica cremonese

Conferenza a cura del Prof. Gualtiero Nicolini, fondatore e Presidente dell’ANLAI (Associazione Nazionale Liuteria Artistica Italiana)

Nel corso della conferenza saranno presentate due opere ” inedite ” di F.Simone Sacconi

Breve saluto di Stefano Conca, Founder and Managing Director dell’Academia Cremonensis di Cremona, con introduzione all’attività dell’Academia

13,00

Arti e Mestieri. Mani sapienti

A cura del Maestro di Vetrate Artistiche Alessandro Grassi, Ambrogino d’Oro 1997, già Presidente di Artigiano in Fiera di Milano, che tratterà del valore del lavoro manuale e dell’arte artigiana.

15,00

Antonio Stradivari e la Cremona della sua epoca

Conferenza a cura dell’Arch. Angelo Garioni di Cremona Com’Era

mercoledì 10 giugno

13,00

Perché da secoli  il demonio e la morte imbracciano il violino? 

Conferenza con esempi dalla letteratura tedesca (d’autore e popolare) e dalla pittura.

Presenta il Prof. Artemio Focher, letture di Beppe Arena, attore e regista

15,00

Aksak Project, musica live etno-jazz

L’Aksak Project esegue brani con strumenti della tradizione popolare rivisitati in chiave etno-jazz

giovedì 11 giugno

13,00

Il Metodo Classico Cremonese nella liuteria

Il Maestro Liutaio Giovanni Colonna, Founder e Lutherie Director dell’Academia Cremonensis, illustrerà il Metodo Classico Cremonese

15,00

Cremona, tra storia, arte e musica

Conferenza a cura di Roberta Raimondi e Dolores Bruneri dell’Associazione Arte e Turismo, guide e accompagnatori

venerdì 12 giugno

14,00

Saluto di Nicola Monzino

Seminario sulla Liuteria

Conferenza a cura dei Maestri Liutai Igor Moroder e Augusta Di Leonardo

sabato 13 giugno

dalle 9,00 per tutto il giorno

Strings Talent Show

L’Academia Cremonensis, in collaborazione con gli ideatori del progetto Pro Cremona, che si avvale di nuove tecnologie sia di ripresa sia mediatiche, consentirà a giovani e vecchi talenti di esibirsi live sul palco con i propri strumenti ad arco, con la possibilità di accompagnarsi con un pianoforte a coda presente sul palco.

La Giuria che decreterà il vincitore è formata da Giuseppe Stefano Conca, Presidente dell’Academia Cremonensis e il M° Marco Traverso, violista di Napoli, in rappresentanza dell’ANLAI.

13,00

Pro Cremona

Filippo Mondini e Davide Brio presenteranno il progetto Pro Cremona, reso unico grazie all’impiego di droni per la realizzazione di immagini che racconteranno in modo inusuale la città.

domenica 14 giugno

14,00

L’Unesco ha riconosciuto la liuteria cremonese come bene immateriale dell’umanità

Conferenza a cura della Prof.ssa Fulvia Caruso che dal 2010 al 2012 ha indagato e documentato gli aspetti immateriali del sapere e saper fare liutario tradizionale cremonese.

L’archetto e il metodo di costruzione Giovanni Lucchi

Conferenza a cura dell’Ing. Massimo Lucchi, Founder e Bow Making Director dell’Academia Cremonensis e Presidente della Fondazione Lucchi